Crea sito

Differenze tra birra in botte e in fusto

Nel corso degli anni le birre da barile sono migliorate molto.

Se una birra in botte è in cattive condizioni, è possibile che una birra fresca appena prodotta abbia un gusto migliore. È molto comune, per qualcuno che non ha familiarità con la botte di birra, non essere in grado di riconoscere la differenza tra fusto e birra in botte.

La birra in botte è famosa per la sua temperatura meno fredda, che al giorno d’oggi viene raffreddata leggermente nei mesi estivi. Nei pub per esempio la birra scorre nei refrigeratori, che fungono da unità di controllo della temperatura. Il problema è che in alcuni pub la birra in botte, regolata tramite i refrigeratori che servono a portare la birra al di sotto della temperatura massima richiesta, potrebbe far sì che una birra da botte si trasformi in una classica birra fredda e chiara.

Vero è che la birra richiede una temperatura piuttosto fredda per mantenere intatti tutti i suoi sapori. In un pub ben gestito la botte di birra verrà servita alla giusta temperatura: fresca, ma non fredda.

Il profumo della birra in botte è molto più fresco della birra alla spina. Ricorda infatti che l’aroma della birra in botte non ha una memoria conservativa come quella tipica della bottiglia. Quella in botte è già stata esposta all’aria per un paio di giorni, il che significa che non subisce nessuna influenza quando la versi sul bicchiere di birra.

Normalmente, l’aroma verrà rilasciato nell’aria quando è stato riscaldato, il che probabilmente accadrà quando ci si avvicina al fondo del bicchiere.

Il sapore della birra in botte è molto simile all’aroma contenuto in esso, che è molto fresco e delicato diversamente da altre birre in bottiglia.

L’intensità del sapore dipenderà dalla tipologia di birra. Le bolle di CO2 hanno un sapore molto scarso, quindi uno scoppio di molteplici bolle contro la lingua diminuisce l’effettivo sapore della birra in bocca.

Nella botte di birra c’è poca o nessuna carbonatazione. Dovresti essere in grado di notare il gusto fruttato subito, con equilibrio nel mezzo e amarezza alla fine. Il sapore di una birra in botte si sente molto di più rispetto alla birra in fusto o a quella in bottiglia.

Anche le birre in bottiglia hanno questo tipo di profilo aromatico. Sono solitamente preparate con largo anticipo, il ché significa che la bottiglia dovrà essere aperta per un po’. Per quelle in botte invece non ci sarà necessità di farlo.