Crea sito

Metodi di fermentazione della birra

Esistono centinaia di tipologie di birra prodotta in tutto il mondo. Persone provenienti da diverse parti del mondo hanno progettato e sviluppato le proprie tecniche di produzione della birra aggiungendo sapori e aromi personalizzati. Le birre variano anche nel loro aspetto, consistenza, morbidezza, sapore, ingredienti, gravità, consistenza e ricetta. Ogni tipo di birra ha una storia legata a dove e come è stata originata. Ecco i tre principali tipi di birre che si trovano in diverse parti del mondo!

Tipo di fermentazione superiore:

Queste birre sono prodotte con lievito ad alta fermentazione, che in genere fermenta a temperature più elevate dando una quantità significativa di aromi e sapori secondari. Il lievito forma uno strato di schiuma sulla superficie, donando alla bevanda sapori che ricordano quelli di mela, pera, ananas, erba, fieno, banana, e prugna. Le migliori birre fermentate includono Ale, Altbier, Special e di frumento.

Ale: è una birra molto popolare in Inghilterra. Lo stile Ale comprende amari, birre chiare, birrascura, vini d’orzo, birra trappista e altbeer. Un esempio è il Barley Wine, una birra inglese chiamata anche vino d’orzo, molto popolare in quanto ha un alto tasso alcolico, è sciropposa e ha un sapore forte. È disponibile in colori dorati o scuri. Anche Biere de Garde rientra in questa categoria: è una birra media, forte e piccante del nord ovest della Francia.

Altbier: viene prodotta nella città di Dusseldorf e in altre città del nord della Germania. È una birra aromatica color rame, dal sapore piuttosto amaro. Contiene circa il 4,5% di alcol ed è realizzata secondo l’antica tradizione. Diebels, Schlosser e Uerige sono alcuni esempi di birra Alt.

Birre di frumento: Berliner Weisse è una birra di grano fortemente acida prodotta principalmente a Berlino, in Germania. Questa birra ha un basso contenuto di alcol e le vengono aggiunti succhi di lampone o di altri gusti, che colorano il suo aspetto bianco torbido.

Tipi di fermentazione inferiori:

In questi tipi di birra il lievito fermenta a temperature più basse ed elabora un composto chiamato raffinosio che è uno zucchero complesso. Il lievito si adagia sul fondo della birra in fermentazione donando alla bevanda il suo sapore. Quella chiara è il tipo più popolare di birra fermentata in questo modo.

Lager: le birre Lager includono Bock, Doppelbock, Muncher, Märzen e pilsner. Le lager popolari includono Oud bruin, una lager leggermente dolciastra proveniente dall’Olanda e Muncher una lager maltata marrone da Monaco, Germania. Märzen è un’altra birra chiara color rame prodotta a Vienna.

Tipo di fermentazione spontanea:

Nella fermentazione spontanea vengono utilizzati lieviti selvaggi. Questo tipologia di birra è nata in Belgio dove è molto popolare ed è spesso definita Lambic.

Lambic: è spesso aromatizzata con della frutta e prodotta in alcune parti del Belgio. Kriek è una birra Lambic belga con un sapore fruttato e colori profondi. Questa birra viene fermentata secondariamente aggiungendo ciliegie. Anche Faro è un’altra birra Lambic belga, leggera e zuccherata. Geuze è una miscela matura di vecchi e nuovi Lambic belgi, non è filtrata né pastorizzata e ha un sapore fruttato, acido, secco.